Barman Commis di Sala Bar

Efopas
A Napoli

2.200 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Napoli
  • 1200 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: E' una professione sempre più amata dai giovani, con buone prospettive occupazionali e incoraggiata da corsi di formazione altamente qualificati, rivolti anche al gentil sesso. La figura del barman, tra le più richieste dai titolari di bar e ristoranti, trova spazi sempre maggiori nel turismo, "fonte" principale di tanto ottimismo.
Rivolto a: Tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Corso Umberto I n. 23, 80138, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Obbligo scolastico

Programma

BEVANDE ALCOLICHE E ANALCOLICHE; CARATTERISTICHE, TIPOLOGIE,
BENEFICI E RISCHI PER L’ORGANISMO

  • I Distillati e i liquori
  • Gradazione alcolica
  • Tecnica di produzione dei distillati
  • La distillazione: discontinua e continua
  • Il processo di rettificazione
  • La maturazione dei distillati
  • La classificazione e il servizio dei distillati
  • Tpologie di whisky
  • Il servizio del whisky
  • Le grappe
  • Il Cognac
  • La produzione francese e spagnola
  • Il brandy italiano
  • Il srvizio del brandy
  • Rum e Gin
  • Vodka e Tequila
  • Tecnica di produzione dei liquori
  • Le piante per la preparazione di bevande liquorose
  • Liquori di frutta, a base di spezie, amari e semi amari
  • I liquori dolci
  • La birra
  • Tecniche di preparazione della birra
  • Caratteristiche delle principali birre del mercato europeo
  • IL servizio della birra
  • Le bevande analcoliche
  • Bevande a base di frutta
  • Gli sciroppi
  • Le grammature per il servizio
  • Le bevande della caffetteria: te, caffè , camomilla e cioccolata
  • Tecniche di preparazione delle bevande nervine
  • Le malattie dall’uso di alcol
  • Arteriosclerosi, infarti e tumori
  • Criteri di un sano assorbimento delle bevande alcoliche

  • COCKTAIL: TECNICHE DI PREPARAZIONE, COMBINAZIONE E DOSAGGIO DI ELEMENTI,
    ATTREZZI DEL MESTIERE, TECNICHE DI DECORAZIONE

  • Le attrezzature per la preparazione dei cocktail
  • Il mixing glass
  • Lo shaker
  • Lo strainer
  • Il secchiello, il tagliere, il cavatappi
  • Coltellini e forchettine per il servizo
  • Le altre attrezzature
  • I bicchieri
  • La dimensione del bicchiere
  • Il dosaggio degli ingredienti
  • Uso del dosatore ; l’esperienza
  • Uso dello shaker e del mixing glass
  • La posizione corretta nell’agitazione della bevanda
  • Il calcolo delle parti in centilitri degli ingredienti

  • I principali cocktail mondiali
  • Alexander
  • Banana daiquiri
  • Bacardi
  • Daiquiri
  • Florida
  • Gilmet
  • Golden dream
  • Mai tai
  • Dry Manhattan
  • Martini dry
  • Paradise
  • Roby Roy
  • Rose
  • Sidecar
  • Stinger
  • Tequini
  • Vodkatini
  • White Lady
  • Il servizio dei cocktail secondo l’ora
  • Gli abbinamenti compatibili tra i prodotti di base
  • Le decorazioni a base di frutta
  • Il taglio della frutta


  • TECNICHE DI COMUNICAZIONE E GESTIONE DEL CLIENTE

  • Etica professionale del Commis di sala bar
  • Onestà
  • Tolleranza
  • Igiene personale
  • Lealtà
  • Le principali regole da rispettare durante il servizio
  • Le principali norme di comportamento con il cliente
  • L’ordine di servizio durante le cerimonie pubbliche e private
  • Studio delle tipologie di clientela
  • Le frasi da evitare
  • Terminologia positiva
  • Frasi e termini da usare
  • Mettere a proprio agio il cliente
  • Usare garbo e cortesia
  • Tecniche di memorizzazione dei gusti e preferenze del cliente
  • Distinguere i bisogni e le diverse richieste provenienti dalle diverse tipologie di clientela
  • Tecniche di riguardo nei confronti di anziani e disabili
  • Tecniche di accoglienza e di commiato del cliente
  • Le diverse tonalità di voce nel rapporto col cliente
  • La gestualità nel rapporto col cliente
  • Usare un linguaggio appropriato
  • Il servizio atteso
  • Il servizio inatteso
  • La gestione dei reclami
  • Rapporti con gli altri reparti sul luogo di lavoro
  • I rapporti con i gruppi di persone

  • APERITIVI ED ANTIPASTI: CARATTERISITCHE, TIPOLOGIE, MODALITA’ DI PREPARAZIONE

  • Gli snack
  • I crostini
  • Le crocchette
  • Salatini, sandwich e spiedini
  • Gli ingredienti e tecniche di preparazione
  • Il toast
  • I savouries
  • Le olive
  • I principali tipi di olive
  • Olive baresane. Di Gaeta, di Grecia ed aromatizzate
  • Patatine e chips
  • Il servizio degli snack
  • La disposizione del prodotto sul banco
  • La mise en place del bar
  • Le fasi preliminari del servizio
  • Gli aperitivi analcolici
  • Gli aperitivi alcolici
  • Aperitivi a base vinosa
  • Aperitivi a base liquorosa
  • Le attrezzature per il servizio
  • Posateria e cristalleria
  • Il tovagliato

  • LA LINGUA INGLESE PER IL COMMIS DI SALA BAR

  • Elementi morfologici, grammaticali e sintattici della lingua inglese attraverso lettura di brevi testi;
  • Lo spelling;
  • Articoli determinativi ed indeterminativi;
  • Forme interrogative e negative;
  • Pronomi interrogativi;
  • Aggettivi di nazionalità;
  • Aggettivi numerali, cardinali, ordinali;
  • Avverbi di frequenza;
  • Genitivo sassone;
  • Conoscenza ed uso del “present tense”,
  • Past tense;
  • Perfect tense” dei verbi di uso comune regolari e non;
  • L’ uso di “can”, “have”, “have got” e “must”;
  • I Giorni della settimana, i mesi;
  • Esprimere la data;
  • Chiedere e dire l’ora;
  • Chiedere e dire ciò che si è capaci di fare;
  • Parlare di occupazioni;
  • I sistemi di misurazione britannici;
  • Assunzione di un ruolo all’interno di un’intervista;
  • Le Regole grammaticali per esprimere preferenze;
  • Descrizione della propria routine;
  • Lettura e compilazione di Reports in lingua inglese;
  • L’Uso del dizionario per la comprensione e la produzione scritta;
  • Verifica: attraverso la somministrazione di un questionario e varie simulazioni
  • Dialoghi in lingua per la presentazione dei vini, cocktail, aperitivi e pasti leggeri
  • Dialoghi in lingua di contenuto promozionale sui vini della Regione Campania
  • Ulteriori informazioni

    Stage: si
    Alunni per classe: 14

    Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
    Leggi tutto