Economia del Turismo

MET ACADEMY Srl
A Milano

5.500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Milano
  • 250 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Laureati, professionisti, cultori del turismo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Piazza Repubblcia, 20121, Milano, Italia
Visualizza mappa

Professori

Carlo Bottigelli
Carlo Bottigelli
Professore

Daniele D'Amato
Daniele D'Amato
Professore

Fiora Palazzini
Fiora Palazzini
Professoressa

Giuseppe Cavalleri
Giuseppe Cavalleri
Ingegnere

Luca Mattace Raso
Luca Mattace Raso
Avvocato

Programma

L’area disciplinare di Economia del Turismo esamina gli aspetti relativi alle varie forme di turismo esistenti ed attuali, specificando da un lato le caratteristiche generali di ogni tipologia con riferimento a realtà conosciute e non nel panorama turistico mondiale, dall’altro presentando concretamente quali opportunità possano essere ipotizzate ed in quale modo possano essere pianificate, per la definizione di prodotti turistici sempre più innovativi e coerenti con le esigenze del mercato in continua evoluzione.

Tale approccio disciplinare permette al partecipante di apprendere strategie alternative di pianificazione della realtà attuale, particolarmente utili per poter prefigurare i mutamenti della domanda turistica ed effettuare le variazioni necessarie ad un aggiornamento dell’offerta turistica in tempo reale.

Contenuti

  • Ricettività turistica e sue diversificazioni
  • Immobili Alberghieri e Residenziali
  • Immobili Storici: recupero e riqualificazione
  • Turismo Enogastronomico ed Agriturismo
  • Turismo Wellness e Termale
  • Turismo Golfistico
  • Turismo Croceristico
  • Turismo Congressuale ed Eventi
  • Parchi Tematici
  • Portualità turistica

Area disciplinare di Economia delle Aziende Turistiche

L’area disciplinare di Economia delle Aziende Turistiche esamina gli aspetti relativi alla interconnessione fra uomo ed azienda, nella realizzazione del prodotto turistico. Essendo il turismo un bene intangibile, viene proposta al mercato una serie di “servizi” che possano essere bene accetti, qualora la componente “umana” in essi inserita giochi il proprio ruolo in maniera esemplare.

Il partecipante viene avviato alla conoscenza (ed alla successiva messa in pratica) di come professionalità e competenza siano i fattori vincenti nella sfida aziendale, accompagnati da logiche di pianificazione economica opportunamente calibrate nei tempi, al fine di non vanificare il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Contenuti

  • Segmentazione, posizionamento e strategie di Marketing
  • Turismo sostenibile e Ciclo di vita
  • La Qualità
  • Le Risorse umane
  • Gestione della Ricettività: Front Office, Back Office, Food and Beverage
  • Pricing e Revenue Management
  • Pianificazione e Controllo delle Aziende Turistiche
  • La finanza delle Imprese turistiche
  • La valutazione della convenienza economica nei progetti di investimento
  • Legislazione turistica

Area disciplinare di Economia e Politiche del Territorio

L’area disciplinare di Economia e Politiche del Territorio esamina la stretta connessione che esiste fra Turismo e Territorio, per la valorizzazione di quest’ultimo non solo a livello micro (locale per i residenti), ma anche e soprattutto a livello macro (regionale e nazionale). Non si parla più oggi di territorio sufficiente a se stesso, ma di territorio che deve essere aperto alla conoscenza di flussi di persone (anche turisti, quindi) che ne gustino natura, qualità di vita e benessere nel risiedervi, senza tuttavia stravolgerne le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il partecipante diviene quindi consapevole del modo in cui un territorio possa essere preso in considerazione, possa essere valutato secondo le proprie reali ed obiettive opportunità di offerta di beni e servizi, possa essere valorizzato nel rispetto di quanto possiede ed esiste, secondo una valida e precisa pianificazione.

Contenuti

  • Politiche in materia di turismo (Regionali, Nazionali e Comunitarie)
  • Governo del territorio e Promozione del turismo: politiche e strumenti (regionali e locali)
  • Competitività territoriale e turismo: politiche delle infrastrutture e dei trasporti correlati
  • Valorizzazione del patrimonio culturale e delle risorse territoriali e paesaggistiche
  • Federalismo demaniale e possibili ricadute su Regioni, Province e Comuni
  • Mercato immobiliare e finanza locale nelle destinazioni turistiche
  • Il ruolo degli Eventi nello sviluppo locale e turistico

Area disciplinare di Economia e Politiche dei Trasporti

L’area disciplinare di Economia e Politiche dei Trasporti esamina l’interdipendenza che esiste fra Turismo, Territorio e Trasporti, e ne traccia sistematicamente le sinergie che permettono uno sviluppo sostenibile. Lo spostamento fisico di persone è causato in via principale dal desiderio di “vacanza” in senso lato, sia essa breve ovvero di ampio respiro. Quanto più la vacanza è breve, tanto più il Trasporto ne determina la possibilità di effettuazione.

Il partecipante ha modo di apprendere quali sistemi di trasporto siano più congeniali alle differenti tipologie di prodotto turistico, quali pianificazioni prevedere per la realizzazione di infrastrutture di trasporto, quali strategie elaborare per incrementare l’occupazione a valenza turistica di una destinazione o di un territorio, nei limiti di una sostenibilità non solo economica, ma anche e soprattutto sociale.

Contenuti

  • Destinazioni turistiche e Sistemi di trasporto
  • Domanda turistica e Trasporto aereo (Charter, Low Cost, Tradizionale)
  • Aeroporti e valorizzazione del Turismo
  • Domanda turistica e Trasporto ferroviario (Alta Velocità)
  • Domanda turistica e Trasporto nautico (Diporto nautico e croceristico)
  • Tariffe dei trasporti e ricadute sulla domanda turistica
  • Servizi turistici e Trasporto: integrazioni possibili dell’offerta

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto