Master in Mediatore Familiare

Sis School
A Cava de' Tirreni

720 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Cava de' tirreni
  • 220 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Diventare mediatore familiare.
Rivolto a: Giovani laureati (laurea triennale) laurea con specializzazione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cava de' Tirreni
Via r.ragone 39, 84013, Salerno, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Mini laurea laurea

Programma

Il mediatore familiare aiuta la coppia ad eleaborare nel rispetto delle normative vigenti, gli accordi che meglio rispondono alle esigenze di tutti i componenti del nucleo familiare al di fuori del sistema giudiziario.

  • Normativa e legislazione.
  • Ruolo del mediatore familiare
  • tecniche di mediazione
  • diritto di famiglia
  • elementi di diritto penale
  • elementi di psicologia sociale
  • sociologia della famiglia

Il MEDIATORE FAMILIARE è un esperto nella gestione dei conflitti, terzo neutrale rispetto alle parti, che opera nella garanzia del segreto professionale.

Nel 1990 è stata emessa dalla Association pour la Mediation Familiare tale definizione: “la Mediazione Familiare, in materia di separazione o divorzio, è un processo di risoluzione dei conflitti familiari. Le coppie richiedono o accettano l’intervento confidenziale di una terza persona, neutrale e qualificata, chiamata Mediatore familiare”.

Il ruolo del mediatore racchiude in sé molteplici competenze che ne fanno un consulente completo, indispensabile non solo nei casi di separazione e/o divorzio, ma ovunque ci sia un conflitto familiare manifesto o latente, non solo tra i coniugi ma anche con altri membri della famiglia.

Il Mediatore Familiare interviene per risolvere il conflitto e giungere a un accordo condiviso.

Il fine del Master è quello di dare ai mediatori in formazione le competenze necessarie alla pratica della mediazione, e dunque:

  • la padronanza delle tecniche di base della mediazione;
  • l’acquisizione delle nozioni legali e psicologiche necessarie;
  • la realizzazione di una formazione pratica.
  • Il Master è teorico/pratico, pur dando la corretta validità all’impronta teorica e scientifica.

    La Mediazione, infatti, necessità di molta attività simulata ed esperienza protetta (cioè attività svolta in studio, con coppie e nuclei familiari che hanno dato il consenso). Le lezioni frontali sono seguite sempre da esercitazioni, simulazioni, discussioni di gruppo, studio dei casi.

    Il rapporto con i tutor e i docenti è di massima disponibilità ed accoglienza dei bisogni.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto