Era il 1951 quando in Svezia venne lanciato sul mercato il primo contenitore a forma di tetraedro, impenetrabile all’aria, per il trasporto e la conservazione del latte. Da allora di strada ne è stata fatta molta. L’azienda Tetra Pak è diventata una multinazionale all’interno del gruppo Tetra Laval e i suoi prodotti entrano nelle nostre case quotidianamente.

Oggi l’azienda svedese apre le porte della sede di Modena ai laureandi o laureati in ingegneria  attraverso il Tetra Pak Boot Camp: un programma di formazione e lavoro all’interno della Tetra Pak Italia SpA che termina con un viaggio in Svezia, nella sede di Lund.

Master I Livello in Data Analyst
Università Telematica Niccolò Cusano
2001-3000 €
Vedi di più
Corso di Inglese per I’università a Londra
The London School of English
Chiedi il prezzo
Vedi di più

Se vuoi conoscere  i dettagli del Camp e i requisiti per partecipare, continua a leggere.

Boot Camp 2015

Il percorso di formazione coinvolge cinque università italiane che, in collaborazione con il management dell’azienda, organizzano una serie di incontri orientativi a seguito dei quali saranno scelti i candidati per il Camp.

Le date e le modalità di partecipazione alle selezioni sono pubblicate sui siti internet delle università, ma si possono anche richiedere colloqui separati nel caso non si possano frequentare i meeting orientativi.

Ecco quali sono le università coinvolte:

Bologna Alma Mater Studiorum
Università degli Studi di Bergamo
Politecnico di Bari
Università di Pisa
Università del Salento

I candidati selezionati (massimo 16) saranno divisi in 4 squadre e a fine Aprile parteciparenno a un business game con la supervisione di coach aziendali, all’interno della sede Tetra Pak di Modena.
Un’esperienza intensa che vedrà i ragazzi coinvolti in dinamiche aziendali internazionali; un’opportunità per i 16 giovani ingegneri che avranno l’occasione di presentare al top management aziendale il progetto sviluppato in team.
La squadra che presenterà il progetto migliore partirà per la Svezia per una visita personalizzata all’azienda di Lund, la casa madre della Tetra Pak, ed un incontro con il management.

Requisiti e modalità di partecipazione

Possono presentare la propria candidatura i laurenadi o neolaureati in Ingegneria Aerospaziale, dell’Automazione, Gestionale, Industriale, Meccanica, Meccatronica, delle Telecomunicazioni o Fisica.
Trattandosi di una multinazionale, è richiesta un’ottima conoscenza della lingua inglese (le presentazioni dei progetti saranno in inglese).

Tutti i dettali sono diponibili sulla pagina dedicata all’iniziativa e sui siti delle varie università che già ho segnalato nel paragrafo precedente.

Per proporre la propria candidatura al Camp (e a qualunque altro lavoro proposto dalla Tetra Pak sul sito ufficiale dell’azienda) si dovrà inviare il curriculum in inglese.

Attenzione però alle date: le giornate di presentazione nelle varie università (fortemente raccomandate) si svologono nel mese di febbraio, mentre la scadenza per le candidature è fissata per il 20  marzo 2015.

In bocca al lupo!

                Elena Gordini Elena Gordini
Traduttrice, blogger e operatrice culturale fra l’Italia e la Spagna.                                                                                                             

 

, , , , , , ,

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *