Si avvicinano i giorni degli esami o stai preparando un concorso o un esame di ammissione. Sappiamo quanto sia difficile affrontare questi passaggi mantenendo basso il livello di stress e la mente attiva per rispondere alle domande. Per questo ti diamo qualche consiglio per affrontare una situazione che vivrai più volte nella tua vita e che alla fine ti ricompenserà.

Corso online in Tecnico PC & Smartphone
ISTITUTO FORMATIVO EUROPEO
Chiedi il prezzo
Vedi di più
Master in Counseling Professionale (21^ Edizione)
Aspic Milano - Scuola Superiore Europea di Counseling Professionale
2.565 €
Vedi di più
  1. La cosa più importante è avere un buon metodo di studio, cioè prevedere i possibili argomenti e domande che può contenere l’esame.
  2. Quando studi cerca di organizzare le informazioni. Mettere in ordine le cose che devi studiare è essenziale. Immagina le possibili domande dell’esame, cerca di organizzare gli argomenti dal più semplice al più complesso ad esempio, o dal più generico al più specifico. Per memorizzare, utilizza come trucco le associazioni di idee, titoli, fotografie, elenchi di concetti, schemi ecc.
  3. Cerca di non imparare le informazioni di mesi in un giorno. L’ideale è studiare un po’ ogni giorno. È consigliabile dedicare 1 ora al giorno allo studio. Questo sistema ti aiuterà a comprendere e memorizzare meglio le informazioni.
  4. Mai ripassare mezz’ora prima dell’esame: l’unico risultato è la confusione totale nel momento di dare la risposta. Ripassa il giorno prima, con tranquillità.
  5. Prendi appunti durante le lezioni. Ti aiuteranno a capire meglio i concetti, a memorizzarli più a lungo e quando ti metterai a studiare si tratterà solo di un ripasso.

Altri consigli…

  1.  Cerca di dormire bene la notte prima degli esami. Riposa e rilassati. Ti aiuterà ad avere la mente più fresca e attiva nel momento dell’esame.
  2. Non arrivare all’esame a stomaco vuoto. È consigliabile prendere un aperitivo leggero a base di frutta o verdura, succhi o tisane. Evita di mangiare alimenti con un alto contenuto di zuccheri. Bere una tisana rilassante può essere di grande aiuto, mentre è meglio evitare i tranquillanti. Alcune medicine di questa categoria possono provocare sonnolenza, quindi il tuo corpo non si sentirà al 100%
  3. Le tecniche di respirazione e rilassamento sono alternative molto utili per affrontare al meglio un esame. Se durante l’esame ti senti particolarmente sotto pressione, ricorrere a queste tecniche ti può davvero aiutare.
  4. Se hai un vuoto di memoria di fronte a una domanda, passa alla successiva. Se ti senti del tutto bloccato, comincia a scrivere cercando di articolare una risposta. Vedrai che con un piccolo stimolo, nella tua mente riaffioreranno dettagli della risposta che credevi del tutto dimenticati.
  5. Abbi fiducia in te stesso e negli sforzi fatti. Non pensare che ti bocceranno o che otterrai un brutto voto. Se hai studiato e ti sei preparato, sicuramente andrà bene.
  6. Pensa che il test che farai non è altro che la ricompensa per i tuoi mesi di studio, è la chiusura di un ciclo che termina proprio con l’esame.

In bocca al lupo!

daniella daza Daniella Daza.Giornalista. Content Marketing Manager, specializzata nella progettazione, implementazione e applicazione di strategie di Marketing dei Contenuti. Social Media e Community Manager con esperienza nella definizione, implementazione e razionalizzazione dei profili aziendali sui social network. Specializzata in gestione di bloggers professionisti. Profonda conoscenza dell’outsourcing dei contenuti. Costruzione e segmentazione di newsletter.
LinkedIn https://www.linkedin.com/in/danielladaza
Twitter: https://twitter.com/danydaza
Tradotto da: Elena Gordini

Preparazione Esami Universitari per tutte le Facoltà e i corsi di Laurea
CEPU - Centro Europeo Preparazione Universitaria
Chiedi il prezzo
Vedi di più
Corso di qualificazione al livello 3 per personale addetto alle PND - VT
Istituto Italiano della Saldatura - IIS PROGRESS
1.130 €
Vedi di più
,

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *