Accademia Chefs

Barman

Accademia Chefs
A San Benedetto del Tronto

480 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio
Livello Livello base
Luogo San benedetto del tronto
Ore di lezione 48h
Durata 2 Mesi
Inizio 18/02/2019
  • Laboratorio
  • Livello base
  • San benedetto del tronto
  • 48h
  • Durata:
    2 Mesi
  • Inizio:
    18/02/2019
Descrizione

Il corso barman permette l’acquisizione di tutte le abilità indispensabili al lavoro di barman/barlady per poter entrare a far parte del mondo Ho.re.ca (Hotel, Ristoranti, caffè), dai caffè bar, ai wine bar, agli american bar.
Al termine del corso si sarà in grado di effettuare le preparazioni di caffetteria, di cocktail e long drink, si imparerà a presentarle in modo consono ai clienti, così come ad accogliere il cliente e guidarlo nella scelta del prodotto.
Il corso barman è quindi ideale per chi desidera lavorare come barista, barman e bartender.
Le lezioni si svolgeranno sotto la guida e l’insegnamento di qualificati docenti, rigorosamente professionisti del settore bar e si terranno all’interno della sede formativa di Accademia Chefs.

Docenti
Domenico Neroni, Barman, Docente di distillati
Loris Merlonghi, Barman,Docente di Caffetteria e Latte Art
Luca Pianese, Bar Manager, Barman

Strutture (2)
Dove e quando
Inizio Luogo Orario
18 feb 2019
San Benedetto del Tronto
Piazza Aldo Moro, 1, 63074, Ascoli Piceno, Italia
Visualizza mappa
18.30-22
Consultare
San Benedetto del Tronto
Piazza Aldo Moro, 1, 63074, Ascoli Piceno, Italia
Visualizza mappa
-
Inizio 18 feb 2019
Luogo
San Benedetto del Tronto
Piazza Aldo Moro, 1, 63074, Ascoli Piceno, Italia
Visualizza mappa
Orario 18.30-22
Inizio Consultare
Luogo
San Benedetto del Tronto
Piazza Aldo Moro, 1, 63074, Ascoli Piceno, Italia
Visualizza mappa
Orario -

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

A chi desidera trasformare la sua passione in una opportunità di lavoro e di carriera; Ad imprenditori ed operatori del mondo della ristorazione; Ad appassionati ed intenditori del mondo bar; A chi desidera proporsi come tecnico specializzato e consulente; A chi desidera riqualificarsi rispetto la propria attuale posizione lavorativa.

· Titolo

Al termine del percorso formativo, previa la presenza accertata del partecipante per il 75% del totale del monte ore, verrà consegnato un Attestato di Frequenza di Barman professionista riconosciuto dalla Regione Marche ai sensi della legge 845/78.

Opinioni

5.0
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

G
Giulia Zampieri
5.0 03/09/2018
Il meglio: Conoscere Stefan e il suo meraviglioso staff mi ha cambiato la vita! Grazie per tutti i vostri insegnamenti!
Da migliorare: nulla
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Caffè
Drink
Caffetteria
Frutta
Cocktail
Barman
Vino
Produzione
Cibo
Carving fruit

Professori

Domenico Neroni
Domenico Neroni
Barman, Docente di distillati

Loris Merlonghi
Loris Merlonghi
Barman,Docente di Caffetteria e Latte Art

Luca Pianese
Luca Pianese
Bar Manager, Barman

Programma

Lezione n° 1: L’EVOLUZIONE DEL BAR E DEL BARMAN
Cenni storici sul bar, tipologie di bar, armonizzare il bar al contesto ambientale. Test d’ingresso scritto e pratico, breve colloquio, tecniche di versaggio base.

Lezione n° 2: PROFESSIONISTI DELL’ACCOGLIENZA: IL BARMAN OLTRE IL BANCONE
La figura del barman, accoglienza e cura del cliente, psicologia del cliente.
Il servizio ai tavoli: vassoio e gueridon.

Lezione n° 3: CAFFETTERIA
Cenni storici, tipologie e processo di produzione del caffè.
La macchina del caffè ed il macinadosatore: uso e manutenzione.
Preparazione di caffè espresso e cappuccino.
Basi di latte art.
Preparazione e servizio di tè e cioccolata calda.
Coffee cocktails.

Lezione n° 4: FERMENTAZIONE: LA BIRRA ED IL VINO. VISITA IN UN’AZIENDA AGRICOLA.
Processo di produzione di birra e vino nelle tipologie: fermo, spumante, speciali.
Decantazione, servizio e degustazione di un vino.
Visita della cantina.

Lezione n° 5: TECNICHE DI MISCELAZIONE E FERRI DEL MESTIERE.
L’attrezzatura del barman.
Glassware.
Disposizione bottigliera e speed rack.
Cosa ci dice l’etichetta di una bottiglia.
Trasformazione decimi / cl / once.
Tecniche di miscelazione: Built-up, Sparkling, Mixing (miscelato), Shaken (shakerato), Frozen / Blended, Muddled (pestato)

Lezione n° 6: ALCOHOL FREE WORLD
Cenni su bibite, succhi, sciroppi.
Realizzazione sciroppo home made.
La frutta nei cocktails.
Cocktail analcolico Shaken.
Cocktail analcolico Blended (frullato, frappè).
Healty cocktails.

Lezione n° 7: LA DISTILLAZIONE I: GIN, VODKA, TEQUILA, RUM, CACHAçA
Processi di produzione dei distillati sopraelencati.
Realizzazione dei seguenti cocktails: Martini cocktail, Cosmopolitan, Daiquiri frozen, Caipirina

Lezione n° 8: LA DISTILLAZIONE II: ACQUAVITE, GRAPPA, COGNAC, ARMAGNAC, BRANDY.
Processi di produzione dei distillati sopraelencati.
Realizzazione dei seguenti cocktails: Puccini, Stinger, Alexander

Lezione n° 9: LA DISTILLAZIONE III: WHISKY, LIQUORI E CREME.
Processi di produzione dei distillati sopraelencati.
Realizzazione dei seguenti cocktails: Manhattan, Whiskey sour, Americano

Lezione n° 10: INTAGLIO FRUTTA – SNACKS
Allestimento banco snacks.
Appetizers.
Basi intaglio frutta per decorazione cocktails.

Lezione n° 11: BAR BUSINESS
Gestione fornitori/magazzino/personale.
Food/drink cost.
Break even point.

Lezione n° 12: Uscita Didattica

Lezione n° 13/14: ESAME FINALE
Scritto/orale/pratico


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto