Edizione autunnale sconto del 55%

Nutrizione Umana - Ristorazione collettiva e sorveglianza nutrizionale

BHC
A Roma
Prezzo Emagister

700 € 315 
Preferisci chiamare subito il centro?
33885... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • Roma
  • 27 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    02/12/2016
  • Crediti:
Descrizione

Il Corso è altamente professionalizzante, permette di essere operativi in breve tempo e apre a nuove opportunità di lavoro.
Si approfondisce la teoria, le metodologie, le tecniche e i concetti per poter elaborare e/o controllare piani di ristorazione
collettiva in diversi ambiti, sia autonomamente sia presentati da una società di catering. Il corso è riservato a laureandi o
laureati in biologia, medicina, nutrizione umana e dietistica. Viene, però, consigliato a coloro che, in possesso di un titolo in
materie tecniche attinenti agli argomenti trattati, lavorano già nel settore della ristorazione collettiva o in settori affini, e desi-
derano approfondire le loro conoscenze.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Fino al 31 ottobre: 315 € (55% di sconto) Dal 1° al 14 novembre: 350 € (50% di sconto) Dal 15 al 21 novembre: 420 € (40% di sconto) Dal 22 al 28 novembre: 455 € (35% di sconto) Dal 29 novembre: 700 € Per iscrizioni di gruppo: - da 2 fino a 5 partecipanti, 280 € fino al 24 ottobre; dal 25 ottobre al 21 novembre 350 €; dal 22 novembre 420 €. - da 6 partecipanti in poi, 250 € fino al 24 ottobre; dal 25 ottobre al 14 novembre 315 €; dal 22 novembre 350 €.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
02 dicembre 2016
Roma
Via Monterosi, 18, 00191, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Controllo dei menù e sorveglianza nutrizionale della ristorazione collettiva: aziendale, scolastica, ospedaliera, comunitaria, assistenziale. La ristorazione collettiva è sempre rivolta ad un ampio numero di persone. Nella ristorazione collettiva è, dunque, di fondamentale importanza sia elevare il livello quali- tativo dei pasti, mantenendo saldi i principi di sicurezza igienica, di qualità nutrizionale e organolettica, di corretto utilizzo de- gli alimenti sia, allo stesso tempo, favorire scelte alimentari nutrizionalmente corrette, tramite interventi di valutazione dell’adeguatezza dei menù e la promozione di alcuni piatti/ricette. Ogni forma di ristorazione collettiva ha esigenze molto specifiche, legate alla tipologia e alle esigenze della clientela che ne deve usufruire.

· A chi è diretto?

Biologi, medici e dietisti. Laureandi in biologia, medicina e diestistica. Viene, però, consigliato a coloro che, in possesso di un titolo in materie tecniche attinenti agli argomenti trattati, lavorano già nel settore della ristorazione collettiva o in settori affini, e desiderano per la propria crescita personale e professionale, approfondire determinati temi e concetti.

· Requisiti

Laurea o titolo affine

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Si devono considerare in modo assolutamente rigoroso gli aspetti nutrizionali e igienici, con standard qualitativi costanti ma che si adattino alle mutevoli e diversificate esigenze di utenti. Si propone quindi ai clienti una cucina standardizzata, ma non priva di qualità.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Invio della scheda di iscrizione e dell'acconto. Poi si riceverà una mail da parte della segreteria dell'avvenuta iscrizione e della rateizzazione per il saldo, a meno che non si sia versata l'intera quota del corso.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Sorveglianza nutrizionale
Menu
Ristorazione
Controllo nutrizionale e dietetico
Elaborazione menù collettivi
Ristorazione socio-sanitaria
Ritorazione aziendale
Ristorazione scolastica
Ristorazione asistenziale

Professori

Edgardo Lugaresi
Edgardo Lugaresi
Biologo Nutrizionista

Programma

LEZIONI: La Ristorazione Collettiva: normativa e tabelle di riferimento. I servizi. La sorveglianza nutrizionale nei Servizi di Ristorazione Collettiva. Soggetti coinvolti. Elementi generali del processo produttivo. Il ruolo del nutrizionista e le tipologie di consulenza proponibili. La struttura del piano alimentare. La validazione del piano alimentare. Relazione con gli organi di controllo.

ESERCITAZIONI PRATICHE: Elaborazione di piani alimentari nei Servizi di Ristorazione Collettiva. Elaborazione di piani alimentari per le mense scolastiche. Elaborazione di piani alimentari per le mense aziendali. Elaborazione di piani alimentari per le mense di ospedali, case di cura. Verifica del menù, per il controllo dei valori nutrizionali dei menu di ristorazione collettiva. Verifica del menù: controllo dei valori nutrizionali dei menu di per le mense scolastiche. Verifica del menù: controllo dei valori nutrizionali dei menu di ristorazione per le mense ospedaliere e di case di cura. Verifica del menù: controllo dei valori nutrizionali dei menu di ristorazione aziendale.

Ulteriori informazioni

1 fine settimana: 3 giorni di full immersion, da venerdì a domenica: 1 mattinata di lezioni frontali, 1 pomeriggio di dimostrazioni e schemi pratici, 2 giorni interi di esercitazioni pratiche

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto