Management del Turismo Culturale ed Ambientale FAD

Artedata
Online

520 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazioni importanti

  • Master
  • Online
  • 80 ore di studio
  • Durata:
    3 Mesi
  • Quando:
    Flessible
  • Crediti: 3
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Corso online sul organizzazione e gestione progetti ed eventi del turismo culturale, rurale, ambientale ed enogastronomico. Il Turismo per i luoghi d'arte e di cultura, connotato come Turismo Culturale, ha subito e continua a subire forti mutamenti, dovuti a nuove disposizioni normative, nuovi strumenti di comunicazione e gestione manageriale, nuovi Know How.
Sempre più spesso il turismo e più in generale l'intrattenimento culturale è associato agli eventi culturali. Il Ministero dei Beni Culturali ha fatto sapere in una nota che il Turismo Culturale ha avuto un incremento nel 2010 del 18%. Le amministrazioni locali e le APT, stanno maturando sempre di più la convinzione che avviare politiche di valorizzazione per il Turismo Culturale, il Turismo Ambientale e l'Eno-gastronomia, favorendo l'organizzazione di eventi e percorsi turistico-culturali-enogastronomici.

Informazioni importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Flessible
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Obiettivo generale del modulo in turismo culturale ed ambientale è quello di fornire ai partecipanti al corso intensivo gli strumenti necessari e le specifiche abilità per operare autonomamente in questo settore, al fine di acquisire competenze e conoscenze quali: · Comprendere i bisogni e le aspettative dell’ecoturista etico; · Realizzare e vendere pacchetti turistici tematici; · Comunicare coi profili cognitivi e relazionali del turista culturale; · Somministrare motivazioni dal valore aggiunto alla compagine turistica; · Affrontare e risolvere le difficoltà, i problemi, le esigenze dei soggetti coinvolti; · Realizzare, curare ed aggiornare i sistemi telematici ed informatici in grado di monitorare ed arricchire l’offerta turistico-culturale regionale; · Conoscere la storia delle attività produttive, del folklore, dell’arte, della geografia antropica e della cucina regionale.

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto in particolar modo a tutti coloro i quali abbiano intrapreso un percorso formativo di tipo umanistico, economico, legislativo. Laureati o laureandi in facoltà umanistiche, di architettura, di giurisprudenza, di scienze politiche, di economia, di gestione d'impresa, comprese scienze della comunicazione, scienze della formazione, Scienze del turismo. Possono frequentare il corso persone che anche in assenza di un titolo specifico, dimostrino a livello curriculare esperienza nel settore culturale o associativo che vogliano certificare la propria esperienza.

· Requisiti

Laurea in facoltà umanistiche, oppure laurea in Scienze del Turismo, Scienze Politiche, corsi di laurea con esami attinenti al corso. In alternativa è richiesta un'esperienza anche minima nel settore del turismo culturale.

· Titolo

A ultimazione del corso viene rilasciato un attestato di corso master di I livello. I corsi Artedata sono erogati da un Centro di Ricerca validato dal M.I.U.R. iscritto nell'Anagrafe Nazionale delle Ricerche. Sull'attestato vengono riportate le ore di attività per il conteggio dei crediti formativi (CF) conformi al Sistema europeo di crediti per l’istruzione e la formazione professionali (ECVET) e nel rispetto degli standard sanciti dal CV Europass. Decisione (CE) n. 2241/2004 GU L 390 del 21.12.2004.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso, completamente rinnovato e costantemente aggiornato dai nostri docenti, offre la possibilità di apprendere le ultime novità nel campo manageriale e normativo.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

La procedura di iscrizione del regolamento Artedata prevede che il candidato compili il modulo di pre-iscrizione presente in fondo alla pagina di ciascun corso, in tutte le sue parti, compilando i campi relativi alla formazione e all'esperienza eventuale nel settore. Successivamente il candidato riceverà una email di idoneità di partecipazione (non vincolante), l'email contiene anche le modalità specifiche per poter perfezionare l'iscrizione.

· Ho letto che è previsto un workshop finale in aula, è obbligatorio? Dove si svolge?

Il workshop frontale in aula, è da noi consigliato ma non obbligatorio al fine del completamento del percorso formativo e dell'ottenimento dell'attestazione finale. Costituisce un momento di confronto e approfondimento col docente e con altri allievi. Viene organizzato generalmente ogni semestre, con durata di due giorni, generalmente un fine settimana, nella sede Artedata di Matera o Firenze.

· Nel caso non si riesca a ultimare il corso nel tempo prestabilito, è possibile un prolungamento?

Sì, è possibile prolungare il proprio account, senza costi, basterà farne richiesta al tutor online assegnato dalla Scuola Artedata.

· Che riconoscimento ha il corso?

A ultimazione del corso viene rilasciato un attestato di corso master di I livello. I corsi Artedata sono erogati da un Centro di Ricerca validato dal M.I.U.R. iscritto nell'Anagrafe Nazionale delle Ricerche. Sull'attestato vengono riportate le ore di attività per il conteggio dei crediti formativi (CF) conformi al Sistema europeo di crediti per l’istruzione e la formazione professionali (ECVET) e nel rispetto degli standard sanciti dal CV Europass. Decisione (CE) n. 2241/2004 GU L 390 del 21.12.2004.

Cosa impari in questo corso?

Turismo culturale
Turismo enogastronomico
Turismo responsabile
Turismo rurale
Management dei beni culturali
Management del turismo
Organizzazione
Arte
Management
Beni culturali
Eventi culturali
Turismo

Professori

Lorenzo Michelini
Lorenzo Michelini
Fotografo professionista

Formazione Il conseguimento della laurea in “Scienze dei beni culturali” è stato l’epilogo di uno studio concettuale sull’immagine artistica. Sentendo la necessità di una forte padronanza della grafica digitale, ho conseguito il titolo di “Tecnico qualificato grafico 2 3D”. Dallo studio dell’immagine a quello della fotografia, intraprendendo un altro cammino, complementare al primo, che mi ha visto diventare prima “Tecnico qualificato fotografo” per poi confrontarmi con le nuove tecniche di “Fotografia digitale avanzata” grazie ai workshop di M. Boscarol.

Programma

PIANO DI STUDI ANALITICO

Unità n.1 Agriturismo e Turismo Verde
Agriturismo e Turismo Verde
Normativa e condizioni di legge per costituire un agriturismo
Strategie aziendali ed effetti sul territorio
approfondimenti di unità e materiale in Download

Unità n.2 Turismo Culturale e Turismo enogastronomico
Fondamenti del Turismo culturale e ambientale
Turismo Enogastronomico
Organizzazione eventi del turismo enogastronomico
approfondimenti di unità e materiale in Download:
Il Turismo ambientale
Il Turismo enogastronomico
Il Turismo culturale e suoi sviluppi
Rete Rurale Itala – Elenco GAL Gruppi di Azione Locale
Esempio di progetto enogastronomico approvato a finanziamenti
Esempio di progetto reale di itinerario turistico culturale nel Chianti
Esempio di DIA Sanitaria semplice
Linee guida e normativa sulle DIA Sanitarie
Modello di Relazione Tecnica per DIA Sanitaria
Modello di richiesta occupazione suolo pubblico per evento enogastronomico
Bibliografia del Turismo Culturale

Unità n.3 Paesistica, Museo diffuso ed Ecomuseo
Il concetto di Paesistica
Ecomusei. Tra definizione e nuovi concetti di musei diffusi
approfondimenti di unità e materiale in Download

Unità n.4 Management Culturale e del Turismo Culturale
La gestione dei Beni Culturali nel panorama italiano
Il Museo come azienda e l’arte come business?
La figura professionale del Manager Turistico Culturale
La formazione del Manager Culturale
Gli strumenti del “Problem Solving Tecnique” PST e del “System Engineering” SE
approfondimenti di unità e materiale in Download:
La gestione dei Beni Culturali nel panorama italiano e figure professionali associate
Project Management
Turismo Culturale e progettazione di itinerari del Turismo Culturale. L’esempio della Provincia di Firenze

Unità n.5 Marketing del Turismo Culturale
Fondamenti del Marketing
Marketing Culturale
Il Marketing degli eventi culturali
Strumenti e tecniche di promozione degli eventi culturali
approfondimenti di unità e materiale in Download:
La comunicazione degli eventi culturali
Bibliografia
Come realizzare questionari e ricerche di settore
approfondimenti sul Marketing Culturale

Unità n.6 Organizzazione degli eventi dello spettacolo per il TCA
Le principali fasi di un evento dello spettacolo
Le principali fasi di un evento dello spettacolo
L’organizzazione di un festival
La produzione di un evento musicale
approfondimenti di unità e materiale in Download:
Esempio di Piano di spesa per evento Festival con costi promozionali foglio di calcolo Excel

Unità n.7 Fondamenti del Fund raicing e dei Finanziamenti dal basso per la cultura
Il Fund Raising per progetti ed eventi Culturali – elementi di sponsorship Management
Finanziamenti dal basso per la cultura e per il turismo: il Crowdfounding
Esempi di richieste di sponsorizzazione e modelli contrattuali di sponsorizzazione

Unità n.9 Elaborato finale
Elaborato finale (Tesi su argomento di approfondimento o Progetto di valorizzazione o simulazione di evento del Turismo Culturale con attinenza al proprio territorio)

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Sbocchi:
Agenzie, grandi complessi turistici, Comuni , assessorati, APT, Hotel.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto